A.G.O.P. ONLUS - Associazione Genitori oncologia pediatrica
Benilde naso mauri

La finalità del Progetto è la creazione di una rete Psico-sociale in grado di trasformare il curare in prendersi cura, per sostenere il processo comunicativo tra i bambini in cura presso il Reparto di Neurochirurgia Infantile del Policlinico Gemelli, le loro famiglie e gli operatori specialistici

La necessità che le cure e l’assistenza ai bambini affetti da patologie neoplastiche e alle loro famiglie includano attenzione specifica alla variabile psico-sociale è considerato elemento di base per svolgere l’attività clinico-assistenziale in campo oncologico. Garantire la qualità della vita durante la malattia è un concetto costante nei percorsi assistenziali-terapeutici. La dimensione psico-sociale svolge un ruolo chiave. Questa visione trova una circoscritta collocazione nel SSN, dati i fondi limitati dedicati al settore. In questo quadro l’A.G.O.P. garantisce dal 1977 assistenza globale per dar voce ai risvolti psicologici, familiari e sociali del malato. La necessità è di costruire una rete psico-sociale, per favorire l’intervento medico-infermieristico, l’assistenza psicologica e l’assistenza sociale e un processo comunicativo adeguato in cui figure professionali con differenti specialità svolgono la propria attività. Analizzando le dinamiche socio-relazionali nel contesto della Neurochirurgia Infantile si rileva che il nucleo familiare affronta costi psicologici ingenti: il peso ingombrante della malattia, il distacco dalle abitudini quotidiane, lo scenario del contesto ospedaliero, le visite, le terapie. Ad accogliere il nucleo è il personale medico e infermieristico, che si trova dinanzi al dolore psichico ed è costretto a fronteggiarlo con strumenti inadeguati. Il rischio è di una comunicazione inidonea alle esigenze della famiglia e un disagio psicologico dell’operatore (burn-out), che rischia di gravare sul corso terapeutico. La finalità del Progetto è la creazione di una rete Psico-sociale in grado di trasformare il curare in prendersi cura, dove la cura è intesa in senso globale, sostenere il processo di comunicazione e fornire risorse adeguate ai bambini in cura presso il Reparto di Neurochirurgia Infantile del Policlinico Gemelli e alle loro famiglie e agli operatori (specialistici e volontari) che svolgono la loro attività in tale contesto.

http://www.agoponlus.com

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL