Forlife Onlus
Alessandro carriero

L'obiettivo del progetto è il contrasto alla povertà attraverso la distribuzione di prodotti di prima necessità, l'assistenza sanitaria di base e la distribuzione di farmaci di prima necessità.

Tra le tante iniziative a sostegno dell’ infanzia in Italia e nel mondo, For Life ha da sempre focalizzato la propria attenzione verso l’infanzia disagiata ed in difficoltà socio-economica. In Italia, For Life negli anni, ha sostenuto diverse iniziative; tra i tanti progetti ci piace ricordare “ For Life per le Scuole Italiane” e “ For Life per l’Ambulatorio di Pronta Accoglienza di Novara” via Azzario n 18 – Novara L’obiettivo primario di questo intervento è la lotta e il contrasto alla povertà attraverso la distribuzione di prodotti di prima necessità, l’assistenza sanitaria di base per i bambini che non hanno superato i due anni di età e la distribuzione di farmaci di prima necessità; inoltre è necessario ampliare il progetto alla sede di Lecce, in cui la necessità di sostegno alle famiglie disagiate è estremamente urgente. Il progetto vuole quindi estendere la fascia di età dei bambini che necessitano di assistenza o, più semplicemente, di risorse alimentari, raddoppiando il numero di famiglie assistite.I benefici attesi dalla realizzazione progettuale si prevede siano i seguenti: • Ampliamento della platea dei soggetti beneficiari assistiti a circa 1400 bambini in più all’anno, pari a circa 2000 infanti; • Ampliamento quantitativo e qualitativo dell’offerta di prodotti di prima necessità; • Incremento del supporto e assistenza sanitaria; • Incremento della distribuzione gratuita di farmaci e della prescrizione farmacologica. Il progetto ha un forte impatto sociale perché sostiene le famiglie disagiate, contrastando direttamente la povertà e supportando in modo efficace le persone/famiglie disagiate che hanno difficoltà nel mantenimento degli infanti. Il progetto è altamente sostenibile e, con un supporto da parte delle istituzioni e donazioni, è facilmente replicabile in diverse aree del territorio in cui l’incidenza delle famiglie disagiate è alta.

http://www.forlifeonlus.info

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL