Circolo oasis santa maria di castello onlus
giovanni benetti

Con il progetto “Un nido per tutti” intendiamo coprire i costi di sostentamento al nido dei bimbi delle famiglie in grave difficoltà economica, che trovano nei due Asili Oasis l’unica opportunità per affidare i loro piccoli in mani sicure mentre svolgono un lavoro mirato al reinserimento sociale.

L’Associazione Circolo Oasis sostiene da 23 anni due asili nido nati per tutelare i bambini delle famiglie più deboli, in particolare immigrati e madri sole. Il progetto “Un nido per tutti” si propone di cercare i fondi per coprire i costi di sostentamento dei bambini di quelle famiglie che per l’anno 2017-18 non sono in grado di coprire nemmeno le spese di iscrizione dei propri piccoli. Cosa intendiamo per sostenibilità? Gli asili Oasis non rappresentano solo un spazio fisico dove “parcheggiare” i bambini durante l’orario lavorativo: le maestre sono ogni anno sempre più qualificate e formate, così come i volontari che prestano servizio all’interno delle due strutture; ogni anno viene redatto un progetto educativo studiato in base alle esigenze dei singoli bambini e del gruppo classe; con cadenza mensile si tiene una riunione fra gli operatori, coordinati da una psicologa, durante la quale si affrontano le criticità dei bimbi e dei nuclei familiari più bisognosi e, in casi di necessità, si cerca di intervenire attraverso colloqui con i genitori, o proponendo un sostegno con figure professionali come ad esempio psicologi, psicomotricisti o logopedisti. Offrire un servizio di asilo nido di qualità accessibile a tutti, anche a chi si trova senza risorse economiche o in gravi difficoltà sociali: questo per noi si chiama sostenibilità. L’ulteriore valore aggiunto dei due asili Oasis si incontra in quella che noi chiamiamo “integrazione di fatto”, ovvero nella quotidianità che sperimentano i bambini provenienti da diverse parti del mondo, o da diversi quartieri della città: culture ed estrazioni sociali diverse si mescolano con una tale naturalezza che porta gli operatori dei nidi a non dover spendere energie per cercare di conciliare queste differenze. Famiglie e bambini trovano, infatti, nei Circoli Oasis un contesto nel quale l’integrazione è già realtà e questo agevola notevolmente coloro che si trovano in un momento di difficoltà, così come arricchisce chi è più fortunato.

http://www.circolooasis.it/

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL