LAD ONLUS
CINZIA FAVARA SCACCO

LAD ONLUS garantisce: -Il Cure&Care, curare prendendosi cura dei bimbi con malattia oncologica e famiglia. Arte e Creatività combattono la potenza mortifera del cancro. -La bellezza dei luoghi di cura. LAD ha ristrutturato l’UO Oncologia Ped di CT a Dimensione Bambino e costruisce WonderLAD, Casa dove i bimbi condurranno attività di una vita normale.

LAD ONLUS è attiva su 2 fronti: 1- Garantire il “Cure & Care” ovvero curare prendendosi cura dei bambini con malattia oncologica, dei loro genitori e di tutto il personale medico-infermieristico dell’Unità Operativa di Oncologia Pediatrica del Policlinico di Catania. Utilizza l’arte e la creatività quale veicolo che ricongiunge ad una funzione attiva, uno strumento preziosissimo per controbilanciare la potenza mortifera del cancro. Su scala nazionale LAD è attiva per la definizione di linee di riferimento per tutti gli psicologi che operano nei 53 Centri AIEOP (Associazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica – progetto approvato dal presidente e CD AIEOP). 2- Nel Cure & Care, la bellezza dei luoghi nei quali si svolge la cura, è fondamentale. Per questo nasce LAD PROJECT; un modus operandi che, attraverso concorsi di architettura, seleziona i migliori progetti dedicati ai bambini che affrontano la malattia. LAD PROJECT è un modello di solidarietà partecipata: unisce mondi apparentemente distanti fra loro ma con un obiettivo comune: il benessere dei bambini con malattie gravi e delle loro famiglie. L’11 giugno 2015 abbiamo inaugurato il Reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico di Catania ristrutturato a “Dimensione Bambino”. E’ stata così ultimata la prima edizione del LAD PROJECT. La seconda edizione del LAD PROJECT dà vita a WonderLAD, la casa che vuole offrire ai bambini/adolescenti, costretti dalla malattia ad abbandonare la quotidianità, “un luogo sicuro” dove poter continuare a crescere ricostruendo un senso di “normalità”, dove organizzare attività all’insegna della creatività insieme ai coetanei – non affetti da malattia – che ne favorirà il processo di inclusione, reintegrazione scolastica e senso di appartenenza. Il nostro desiderio è anche quello che WonderLAD diventi un luogo di opportunità per la comunità. Attraverso i suoi laboratori vuole dare ai bambini/adolescenti l’opportunità di entrare in contatto e sperimentare proprie abilità che potrebbero trasformarsi in una professione nel futuro. WonderLAD punta anche ad aprirsi alla città e al territorio, rompendo le barriere e l’isolamento. Per questo motivo LAD sarà affiancata da partnership di grande importanza ed efficacia.

http://WWW.LADONLUS.ORG

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL