ASSOCIAZIONE AMICI PER IL CENTRAFRICA ONLUS
pierpaolo grisetti

Scuola primaria San Comboni a Ngouma, nella foresta Centrafricana dei Pigmei. Una scuola per garantire ai bimbi Pigmei Aka, delle comunità emarginate, istruzione per raggiungere una vita affrancata dai bisogni primari e uno sviluppo futuro, che origina sempre da un’istruzione scolastica di qualità.

I Pigmei Aka sono un’antica popolazione seminomade della foresta Centrafricana; la loro sussistenza si basa su caccia, raccolta di bacche, tuberi e insetti commestibili. Avendo le società di sfruttamento del legno e delle risorse minerarie alterato l’equilibrio della foresta, gli Aka, non riuscendo più a sostentarsi, si sono visti costretti a lavorare per i bantu in agricoltura, segherie, miniere, in condizione di semi schiavitù. Spesso gli Aka non vengono riconosciuti come cittadini a tutti gli effetti. I nostri progetti per gli Aka, iniziati nel 2000 e ancora in corso, hanno lo scopo di aiutarli a superare le grandi difficoltà in cui vivono, garantendo loro servizi sanitari essenziali, istruzione ed educazione per bambini e donne. Allo stesso tempo, la difesa dei loro diritti, la formazione e l’avvio di attività agricole in alternativa alla caccia, favoriscono l’autonomia futura comunità. Il villaggio di Ngouma sorge nel cuore della foresta, dove abitano oltre 1.500 Pigmei: con un dispensario, scuole, case per insegnanti e volontari, un pozzo e un magazzino per i prodotti agricoli. L’Associazione ha costruito le scuole del Villaggio, dando la possibilità a questo popolo, considerato l’ultimo tra gli ultimi, di contare su una buona istruzione che lo faccia progredire per renderlo libero. La scuola primaria S. Comboni di 6 aule sostituisce la precedente in fango e paglia. L’istruzione per i giovani Pigmei è una reale possibilità di cambiare la loro vita e quella della comunità, poiché li aiuta a emanciparsi: 6 allievi del Villaggio hanno terminato i propri studi con zelo, riuscendo ad essere ammessi agli studi superiori della capitale Bangui. Un successo. A Ngouma le scuole sono oggi frequentate da oltre 250 bambini. Oltre alla fornitura di tutto il materiale didattico e a occuparsi delle necessità scolastiche, l’Associazione provvede al pagamento degli insegnanti, reclutati nella capitale e alloggiati nel comprensorio in 4 case costruite per gli stessi ad hoc.

http://www.amicicentrafrica.it

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL