ALMA SALUS
SOFIA TAVELLA

Il progetto Al Servizio dei Bambini si muove all'interno dell'ambiente ospedaliero per assistere i bambini affetti da patologie invalidanti e/o in fase terminale ospiti dei vari reparti del Policlinico Umberto I° di Roma.Il progetto vuole ascoltare i bisogni dei più piccoli e aiutare le loro famiglie.

Il progetto "Al servizio dei Bambini" si muove tra le corsie e le sale d'attesa dell'ambiente ospedaliero per assistere i bambini affetti da patologie temporaneamente e/o permanentemente invalidanti e/o in fase terminale ospiti del reparto di Oncologia Pediatrica e degli Ambulatori di Odontoiatria Pediatrica,Cardiologia,Diabetologia e Allergologia,Dietologia e Nutrizione Pediatrica del Policlinico Umberto I di Roma. L'Alma Salus garantisce una presenza qualificata di operatori volontari(Psicologi, Medici e Professionisti di varia specialità) nei vari reparti e si avvale della collaborazione di docenti dell'Università "La Sapienza" e dell'Università Pontificia Salesiana di Roma. L'elemento chiave del progetto è la continua attenzione e cura verso la relazione,l'ascolto,la qualità del tempo e dello spazio da dedicare ai piccoli pazienti,per permettere loro un'autentica e incondizionata espressione di sé. Le attività che vengono proposte abbracciano diverse materie che vanno ad esplorare: -La psicologia e la psicopatologia dell'età evolutiva, le fasi dello sviluppo cognitivo/affettivo-emotivo del bambino e l'importanza degli atteggiamenti genitoriali; -Il rapporto con la malattia nell'età evolutiva; -L'esperienza di ospedalizzazione; -Gli elementi di psiconcologia dell'età evolutiva; -Il gioco, la favola e ulteriori strumenti da utilizzare nel lavoro quotidiano all'interno degli ambulatori; -L'utilizzo di test e strumenti clinici ( Test della Figura Umana,Test della Persona nella pioggia, Test degli Animali, Favole della Duss, Scarabocchio di Winnicott ed altro). Tutto questo serve a sviluppare una maggiore capacità di comprensione del vissuto della malattia,acquisire nuove competenze relazionali con il bambino e la sua famiglia.L'alma Salus promuove la formazione degli operatori e dei volontari inserendoli in equipe(gruppi Balint) volte a ridurre l'isolamento in cui tali figure si vengono a trovare nel fronteggiare problematiche dei piccoli pazienti ospedalizzati.

CONDIVIDI IL PROGETTO
SUI TUOI SOCIAL