Scuola San Domenico Savio Società Cooperativa Sociale

Rappresentante legale: MARIAGIOVANNA CACOPARDI

Categoria: sociale | Nov 28, 2018

Descrizione breve: Il progetto SAFEWEB nasce dalla necessità di promuovere una riflessione sulle tematiche della sicurezza on line e favorire l’integrazione delle tecnologie digitali nella didattica, per garantire un uso consapevole e corretto della rete attraverso la costruzione di strategie finalizzate a rendere internet un luogo più sicuro.

IL TUO SOSTEGNO È IMPORTANTE

con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di crescere


0 voti raggiunti

Descrizione completa: Il progetto si articola nelle seguenti fasi: FASE1: Individuazione di altre istituzioni scolastiche da coinvolgere all’interno del progetto. FASE 2: Incontro con la Polizia Postale e la Polizia di Stato per tutti gli alunni coinvolti al fine di far conoscere gli strumenti di comunicazione/interazione in Internet, i possibili rischi, l’esistenza e l’utilizzo di sistemi di controllo per la configurazione personalizzata dei computer della scuola e di casa. FASE 2: Formazione rivolta ai genitori volta a far conoscere gli strumenti di controllo sulla fruizione di contenuti in internet: è previsto un incontro della durata di 8 ore sulla conoscenza dei sistemi di controllo informatici e sulla configurazione personalizzata degli strumenti di parental control sui pc di casa attraverso attività laboratoriali. Gli incontri saranno tenuti da don Fortunato Di Noto. FASE 3: Formazione rivolta agli insegnanti volta ad approfondire le conoscenze sull’uso degli strumenti di comunicazione mediante Internet da parte dei bambini e dei ragazzi: saranno attivati corsi della durata di 8 ore ciascuno. Nel corso delle attività, gli insegnanti approfondiranno il problema del bullismo e del cyberbullismo e impareranno a trovare strategie adeguate per affrontare il tema con i ragazzi. Gli incontri saranno tenuti dal Prof. Umberto Romeo. FASE 4: Formazione rivolta agli alunni per affrontare i problemi di esposizione dei bambini e dei ragazzi al cyberbullismo. I docenti aiuteranno gli alunni a utilizzare gli strumenti di comunicazione/interazione Internet in modo corretto. FASE 5 Realizzazione di n° 1 sportello di ascolto psicologico a disposizione per tutti gli alunni, i genitori e i docenti, nel rispetto del possibile e garantito anonimato dell’interlocutore. Tutti gli incontri vedranno il contributo a titolo gratuito dell’OdV CePAS – Centro di Prima Accoglienza Savio che da anni realizza progetti per i ragazzi delle scuole su tematiche quali l’educazione, la legalità e la cittadinanza attiva. Al termine del percorso intrapreso ciascun allievo realizzerà un word cloud e una brochure riassuntiva con i suggerimenti per una corretta navigazione e otterrà un patentino per la navigazione sicura all’interno della rete.

http://scuolasavio.it/

CONDIVIDI IL PROGETTO SUI TUOI SOCIAL