Polisportiva Gioco Parma Onlus

Rappresentante legale: Marco tagliavini

Categoria: arte | Jul 29, 2019



Descrizione breve: INCLUSITTING intende promuovere la pratica del sitting volley nel territorio di Parma e provincia, come veicolo di integrazione e inclusione, attraverso l’attività sportiva, tra persone diversamente abili e normodotate. INCLUSITTING prosegue la positiva esperienza realizzata negli ultimi 3 anni, che ha coinvolto più di 4800 persone, 10 ONP, 6 aziende.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

0 voti raggiunti

Descrizione completa: Gli allenamenti con le squadre di pallavolo “in piedi”, la partecipazione a campionati e tornei, la promozione all’interno di fiere, sagre, feste, etc., i percorsi di formazione e reclutamento, insieme alla campagna “io sostengo il S.V.”, permetteranno di incrementare il numero di atleti e dirigenti di ogni età, sesso e condizione sociale, oltre ad avvicinare il tessuto produttivo (anche con esperienze di Team Building). I Giochi Interaziendali di S.V., sono un’attività prevista nel progetto, esperienza finora unica a livello nazionale, in cui colleghi disabili e non vivranno attivamente e insieme un’esperienza di inclusione e contrasto alla sedentarietà. Sperimenteremo una versione “green” della nostra disciplina, costruendo un campo ridotto per partite 3vs3 di Sitting Volley sui prati, all’aria aperta, il “Green Sitting Volley”. Importante novità l'introduzione del "progetto benessere" che prevede la collaborazione con esperti nutrizionisti e con l'Università di Parma, per una proposta sportiva sempre più orientata alla persona e ai suoi bisogni. Le finalità del progetto sono: a. Proporre attività gratuite configurate come intervento “educativo”, teso a cogliere i veri significati sociali e culturali dello sport b. Sostenere l’attività sportiva sul territorio di Parma e provincia a favore di persone con disabilità e non, in uno schema di interazione ed inclusività c. Avviare allo sport, inteso come momento d’incontro e di socializzazione, rafforzando le attività nelle scuole di ogni ordine e grado d. Contrastare il drop-out sportivo nell’adolescenza, proponendo un’attività fortemente inclusiva e capace di ridurre le distanze tecniche, fisiche e di genere tra i praticanti e. Promuovere attraverso gli eventi il territorio, le sue eccellenze, il patrimonio culturale ed artistico f. Rispettare se stessi e gli altri, superare le diversità accettando i propri limiti e riconoscendo le potenzialità proprie e degli altri. https://sites.google.com/view/inclusitting/home?authuser=0

http://www.giocopolisportiva.com/

Condividi il progetto sui tuoi social