Il filo dalla torre Onlus

Rappresentante legale: Adriana onorati

Categoria: sociale | Nov 18, 2019



Descrizione breve: Il progetto ha l’obiettivo di permettere a giovani adulti affetti da Spettro Autistico di usufruire della bellezza e di tutte le possibilità offerte dai luoghi di cultura della propria città, per renderli cittadini consapevoli dei propri diritti, dei doveri e della pluralità di servizi a disposizione.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

1741 voti raggiunti

Descrizione completa: Il Progetto prevede 3 fasi. La prima fase ha come obiettivo quello di rendere i ragazzi consapevoli di essere cittadini, dunque soggetti appartenenti ad una comunità più ampia in cui ognuno ha diritti e doveri in base alle proprie caratteristiche e ai propri ruoli. È prevista una formazione specifica attraverso ausili visivi (storie sociali) in cui spiegare tali concetti, a cui seguiranno delle visite ai palazzi in cui risiedono le maggiori istituzioni garanti della cittadinanza. L’obiettivo della seconda fase è trasmettere ai ragazzi il concetto dei servizi messi a disposizione del cittadino, a partire da quelli di base (ASL e Comune) fino ad arrivare a quelli più legati alla cultura (biblioteche, musei, festival culturali). È prevista una formazione con le storie sociali seguite da visite con guide esperte in luoghi simbolo. Nella terza fase si costruiranno mappe dei quartieri dei ragazzi, in cui riportare i servizi e i luoghi culturali di maggiore interesse. Alle mappe verranno aggiunte schede riassuntive con orari di accesso ai luoghi e percorsi migliori per raggiungerli, in modo da facilitare l’autonomia dei ragazzi. Lì dove possibile, verrà insegnato l’utilizzo di app specifiche. Tutto il materiale realizzato dai ragazzi, sarà diffuso nei vari luoghi e servizi con l’obiettivo di diffondere la conoscenza acquisita e per facilitare l’accesso ai servizi ad altri utenti e ,in questo modo, svolgere loro stessi un servizio pubblico. L’obiettivo principale è quello di dare l’opportunità ai ragazzi di muoversi al di là dei soliti circuiti quotidiani, diversificando le loro esperienze. Oltre a ciò, verrà loro data la possibilità di godere degli effetti stimolanti e dei benefici dei luoghi di cultura, basti pensare al silenzio nelle biblioteche, all’immediatezza di messaggi trasmessi dalle arti, alla quiete e alla geometria degli ambienti delle dimore storiche, alla bellezza di potersi sentire efficaci nell’avere la propria tessera per poter prendere in prestito libri.

http://www.filodallatorre.it

Condividi il progetto sui tuoi social