COOPERATIVA SOCIALE "TEMPI NUOVI"

Rappresentante legale: MASSIMILIANO mAROTTA

Categoria: sociale | Nov 27, 2019



Descrizione breve: Il progetto, curato dalla Cooperativa Sociale “Tempi Nuovi”, intende supportare la protezione e la valorizzazione del patrimonio storico-artistico, architettonico e paesaggistico di Limatola (BN), realizzando presso la storica Fontana Margherita de Tucziaco delle installazioni che possano rappresentare scene di vita del passato.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

145 voti raggiunti

Descrizione completa: Limatola è un paese della provincia di Benevento, localizzato nella vallata del Medio Volturno. Dell'antica cittadina, oggi, resta solo l’affascinante Castello con annesso borgo antico che svetta in una suggestiva posizione collinare. Oltre al castello, nel territorio di Limatola (BN), vi sono molti altri siti storico-artistici, alcuni dei quali non sempre valorizzati. E’ per questo motivo che la Cooperativa Sociale “Tempi Nuovi” ha avviato da tempo un progetto di rivalorizzazione dei luoghi di maggiore interesse del territorio, organizzando in primis attività ed iniziative di carattere culturale (convegni, concerti, recupero delle tradizioni, folklore). Inoltre, l’Amministratore della Cooperativa Dott. Massimiliano Marotta ha ideato un progetto dal titolo “PERCORSO CULTURA LIMATOLA”, un itinerario nel quale sta passando in rassegna tutti i luoghi del paese più storici e di interesse culturale, realizzando dei videoclip e dei cortometraggi, grazie ai quali – mediante i social media – si fa conoscere Limatola, si promuove la cultura e si genera turismo. Grazie a tale iniziativa, alcuni monumenti sono stati attenzionati dal TCI (mediante l’organizzazione di alcune visite guidate) e dalla Soprintendenza. Un sito particolarmente significativo è la storica Fontana Margherita de Tucziaco, intitolata alla carissima cugina di Carlo I d’Angiò. Nel tempo, questa fontana è divenuta un luogo molto significativo per tutta la comunità; qui i contadini e gli allevatori portavano gli animali a bere negli appositivi abbeveratoi, mentre le signore erano solite lavare la biancheria nelle suggestive vasche, intonando dei canti popolari. Oggi, è un luogo di aggregazione ed è per questo che il Dott. Massimiliano Marotta, unitamente alla Cooperativa Sociale “Tempi Nuovi”, l’ha adottata la scorsa estate apportando lavori di ripristino e restauro. Nel rispetto della memoria degli anziani del posto e delle antiche tradizioni locali, l’intento attuale è quello di far realizzare delle scene di vita del passato attraverso delle installazioni permanenti sul suolo della fontana e della piazza antistante. Tali “statue” verranno realizzate da artisti locali e andranno a rappresentare dei momenti di vita vissuta (lavandaie, allevatori, etc.) con l’auspicio di promuovere anche la cultura locale.

http://

Condividi il progetto sui tuoi social