Endas comitato PROVINCIALE SASSARI

Rappresentante legale: TOMMASO PERRONE

Categoria: sociale | Jun 19, 2019



Descrizione breve: PROMOZIONE DEL PATRIMONIO RURALE, DIFFUSIONE DELLA CULTURA DELLA CITTADINANZA ATTIVA E VALORIZZAZIONE DELLE AREE NATURALI PER LO SPORT IN AMBIENTE. sONO QUESTI I PUNTI CARDINE DEL PROGETTO "L'OFFICINA DEI BENI COMUNI" CHE METTE AL CENTRO EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA ATTIVA, VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO RURALE DELLA CITTA' DI SASSARI E PROMOZIONE DI ATTIVITA' SPORTIVE SOSTENIBILI.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

14 voti raggiunti

Descrizione completa: IL PATRIMONIO CULTURALE VIENE SEMPRE PIÙ RICONOSCIUTO COME UNA RISORSA FONDAMENTALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE. CIÒ IMPLICA CHE ESSO RAPPRESENTI UNA RISORSA STRATEGICA PER IL RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI DI EUROPA 2020, CHE INTENDE PROMUOVERE LA CRESCITA E L’OCCUPAZIONE NELL’UE. L'OFFICINA DEI BENI COMUNI MIRA ALLA REALIZZAZIONE DI UN INFOPOINT con materiali naturali ED ARTIFICIALI di recupero, CHE PROMUOVA ALL'INTERNO DI UN'AREA VERDE PUBBLICA DELLA CITTA' DI SASSARI (IL COSIDETTO TAPPETINO DI SASSARI) LA RETE DI SENTIERI RURALI COMUNALI. sI TRATTA DI Sentieri rurali CHE permettono di conoscere un’area di grande interesse naturalistico, IN CUI INSISTONO pregevoli testimonianze storico artistiche, attraverso i percorsi che fino ai primi decenni del Novecento collegavano la vallata di Logulentu con l’area di San Francesco, Monti Bianchinu, Filigheddu, Eba Giara, finoad arrivare nel territorio di Osilo (ss). l'ATTIVITA' DI COSTRUZIONE DELL'INFOPOINT VERRà REALIZZATA GRAZIE ad una chiamata al volontariato civico ed associativo dei cittadini, che contribuiranno fattivamente alla realizzazione della struttura e a promuovere la possibilita' di conoscere e di fruire aree della citta', rimaste ancora marginali. in occasione dell'inaugurazione dell'infopint, verrà realizzata una giornata nel parco con attività di trekking, Orienteering e gruppi di cammino, laboratori ludici di ecosostenibilita' e attivita' ludico-sportive a basso impatto ambientale. dalla cura degli spazi fisici e sociali che può partire un percorso partecipato e orizzontale, capace di mettere in rete saperi, idee e risorse di tutti, trasformandoli in un volano che generi opportunità. E' questo lo scopo principale del progetto, che vuole attivare risorse e capacità, per avviare circoli virtuosi che possano rimettere al centro l’interesse generale e le relazioni tra i cittadini, prima di qualsiasi interesse economico a breve termine e individuale. promozione del patrimonio rurale, diffusione della cultura della cittadinanza attiva e valorizzazione delle aree naturali per lo sport in ambiente, sono i temi cardine del progetto che proponiamo.

http://www.informazione-aziende.it/Azienda_IL-TAPPETINO-COOPERATIVA-SOCIALE-ONLUS

Condividi il progetto sui tuoi social