confraternita di misericordia di monte san giovanni campano

Rappresentante legale: pisani antonello

Categoria: sociale | Jul 12, 2020



Descrizione breve: L’EMERGENZA SANITARIA DA COVID-19 HA COSTRETTO LE PERSONE ALL'ISOLAMENTO. PER QUALCUNO, PIÙ DI ALTRI, HA COMPORTATO L'IMPOSSIBILITÀ DI SVOLGERE I GESTI PIÙ QUOTIDIANI: ANZIANI, PERSONE SOLE O SOTTOPOSTE A QUARANTENA, SOGGETTI VULNERABILI, disabili O BISOGNOSi DI CURE. Questa la nostra missione: MANTENERE LA MASSIMA COESIONE SOCIALE E FAR FRONTE ALLE SITUAZIONI sanitarie e di EMARGINAZIONE.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

85 voti raggiunti

Descrizione completa: L’obiettivo principe del nostro progetto è stato fin dai primi momenti dell'emergenza ed e' tuttora, quello di offrire alla popolazione residente (considerando le difficoltà logistiche delle piccole frazioni lontane dal comune capoluogo, abitate nella maggioranza dei casi da popolazione anziana) e non, la possibilità di avere una continua assistenza socio-sanitaria ed emergenza sanitaria potenziata e una più rapida risposta ai bisogni del territorio. Andare a fare la spesa al supermercato, raggiungere una farmacia, recuperare ricette dal medico di famiglia, sottoporsi a controlli medici ospedalieri ed a cure salva vita, durante l’emergenza sanitaria Covid-19, questi gesti hanno assunto per molte persone un significato particolare: abitudini che facevano parte del nostro quotidiano sono diventate ad un tratto più faticose ed a volte addirittura impossibili. Per evitare che la popolazione più in difficoltà rimanesse esclusa dai bisogni essenziali, come mangiare e curarsi, il nostro assiduo impegno e' stato quello di attivare fin da subito, grazie ai nostri volontari, un servizio h 24 di consegna a domicilio di spesa, farmaci, beni di prima necessità e di trasporto sanitario, che garantisse loro il sostegno e la serenita' necessari ad affrontare un'emergenza epocale, alla quale si era del tutto impreparati. Fondamentale e' stata ed e' la formazione specifica degli operatori impegnati nelle attività di gestione sanitaria e sociale, i quali sono stati garanti della tutela della salute e del benessere dei cittadini bisognosi, a volte, anche solo di un abbraccio, Organizzando la sanità e l’assistenza secondo un’ottica sociale che coniugasse cura ed assistenza, efficienza e qualità, giustizia e solidarietà. con il nostro operato, si e' teso ad affermare come valore irrinunciabile la centralità della persona umana, considerata nella sua integralità e in tutte le sue dimensioni, come risorsa e fine dell’azione sanitaria e sociale. fondamentale rimarcare come questa esperienza abbia rinforzato in tutto il gruppo dei volontari la consapevolezza che oltre ad essere produttori attivi di benessere se ne e' anche recettori, consolidando il pensiero comune che "far del bene, fa star bene".

http://www.misericordiamontesangiovannicampano.it

Condividi il progetto sui tuoi social