Centro Socio Educativo "Francesca" (montefeltro cooperativa sociale)

Rappresentante legale: Lucio Cottini

Categoria: sociale | Oct 26, 2020



Descrizione breve: Progetto di laboratorio a distanza realizzato durante il lock Down dagli educatori e le famiglie dei ragazzi del centro francesca. un'idea per dare un senso alle lunghe giornate chiusi in casa.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

2 voti raggiunti

Descrizione completa: “Lock down” - Una parola che entra prepotentemente nelle nostre case, nella nostra quotidianità e in contesti di vita come il Centro Francesca. Devastante e silenziosa, capace di rompere equilibri costruiti a piccoli passi nel corso del tempo, rigettando improvvisamente molte persone con disabilità intellettiva relazionale, nel buio della solitudine, in una dimensione di tempo dilatato e senza fine. Per questo motivo tutti noi educatori del Centro Francesca, anche se lontani e impossibilitati a portare avanti le nostre attività di condivisione di un percorso di crescita e di vita con tutti i ragazzi del centro, abbiamo pensato di realizzare vari progetti per essere d’esempio e di supporto morale, verso altre realtà catapultate in prima linea in questa emergenza. Il progetto è nato come risposta alla sfida, lanciata il 25 marzo dal Getty Museum di Los Angeles, di vestire i panni dei maggiori artisti di tutti i tempi e riproporre a modo nostro, da casa, i grandi capolavori dell’arte. La fantasia e la creatività sono state le nostre armi vincenti e così, abbiamo inviato a tutte le famiglie l’immagine di un quadro da riprodurre con protagonista il proprio figlio. Dopo tanti tentativi, messaggi e confronti a distanza sono arrivati i primi scatti perfetti… Il Getty Museum avrebbe poi pubblicato sui social quelli più meritevoli. Con grande meraviglia e soddisfazione la nostra "Maddalena Penitente" è riuscita nell'impresa: è stata scelta tra le oltre 10.000 foto inviate. Il nostro plauso va comunque alle famiglie che, immerse in una situazione evidentemente molto complessa per i loro figli, non si sono perse d’animo e con determinazione ci hanno supportato per realizzare questo progetto.

http://www.centrofrancesca.it

Condividi il progetto sui tuoi social