Rondine Cittadella della Pace

Rappresentante legale: Franco Vaccari

Categoria: sociale | Nov 15, 2022



Descrizione breve: Il progetto intende sostenere l’iscrizione al master di 2 studentesse ucraine che partecipano al programma di formazione biennale “World House” dell’Associazione Rondine Cittadella della Pace, da ottobre 2022 a giugno 2024, con l’obiettivo di promuovere la riconciliazione tra popoli e culture.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

1 voto raggiunto

Descrizione completa: Rondine Cittadella della Pace è un’organizzazione che si impegna per la riduzione dei conflitti armati nel mondo e la diffusione della propria metodologia per la trasformazione creativa del conflitto in ogni contesto. Dal 1997, con il progetto World House, accoglie giovani provenienti da Paesi in guerra o in situazione di post-conflitto, sperimentando pratiche di convivenza pacifica e di dialogo interculturale. Il contributo mira, nello specifico, a sostenere l’iscrizione a un master per due studentesse ucraine, beneficiarie di protezione temporanea, uno status speciale concesso dall’UE ai cittadini ucraini in fuga dalla guerra. L’esperienza della World House, a cui le studentesse prenderanno parte, si sviluppa attraverso tre distinti contesti: A) Accademico, ambito specifico per cui si richiede il contributo. Il programma della World House prevede attività di formazione accademica presso le principali università del Centro Italia e l’iscrizione al master di primo livello in Conflict Management and Humanitarian Action, realizzato da Rondine in collaborazione con l’Università degli Studi di Siena. B) Quotidiano. Attraverso la convivenza con gli altri studenti, le partecipanti saranno chiamate all’esercizio del rispetto dell’altro come persona, alla partecipazione responsabile nei processi educativi, all’accoglienza delle diversità sociali, culturali e religiose, alla pratica della testimonianza e della progettualità; C) Formativo. La partecipazione ai corsi di alta formazione promossi da Rondine consentirà alle giovani studentesse di lavorare sulle proprie competenze, affinando capacità strategiche e di leadership; Durante la loro permanenza a Rondine, le giovani studentesse saranno infine chiamate a elaborare, con il supporto di un team di formatori altamente specializzato, un progetto di ricaduta sociale che potrà essere implementato al termine del percorso formativo.

http://www.rondine.org

Condividi il progetto sui tuoi social