Cooperativa Sociale Mondo Aperto

Rappresentante legale: Florentina Stefanidhi

Categoria: sociale | Nov 17, 2022



Descrizione breve: Mondo Aperto opera alla spezia dal 2003 e offre a cittadini stranieri provenienti da tutto il mondo accoglienza e servizi per l’integrazione: mediazione interculturale nelle scuole, corsi di italiano, accoglienza per richiedenti asilo, supporto etnopiscologico e iniziative interculturali.



Il tuo sostegno è importante per la tutela del nostro patrimonio.
Con il tuo voto darai la possibilità a questo progetto di accumulare voti e di concorrere all'assegnazione della donazione.

0 voti raggiunti

Descrizione completa: Mondo Aperto lavora per promuovere l’inclusione sociale. I nostri valori sono quelli dell’accoglienza, della promozione umana, della convivenza pacifica e dell’intercultura. Il nostro team è composto da persone provenienti da tutto il mondo. Siamo una realtà innovativa e in continua formazione, composta da un’equipe multidisciplinare in cui collaborano mediatori, antropologi, psicologi, educatori e insegnanti di italiano L2. Offriamo mediazione interculturale, sostegno psicologico e sostegno linguistico a favore cittadini stranieri di ogni tipo: lavoriamo nelle scuole a fianco degli insegnanti per aiutare il processo di inclusione dei bambini stranieri; lavoriamo nei CAS per offrire sostegno ai richiedenti Protezione Internazionale; lavoriamo nella PA a fianco degli operatori per aiutarli a interagire con l’utenza straniera; nella nostra città da anni offriamo corsi di formazione professionale sul dialogo interculturale e organizziamo eventi di beneficienza o di sensibilizzazione sulle tematiche che più ci stanno a cuore. Negli ultimi anni abbiamo affrontato le due grandi emergenze (Afghanistan e Ucraina) integrando nel nostro team mediatori madrelingua e creando progetti ad hoc. L’ultimo è stato T.A.P. UCRAINA “Territori Accoglienza Profughi” che, realizzato grazie al contributo di Fondazione AVSI, ha visto svolgersi azioni di sostegno rivolte ai cittadini ucraini che si trovano sul nostro territorio a seguito del conflitto scoppiato a febbraio 2022. L’obiettivo del progetto era quello di dare alle famiglie accolte e che necessitano di inserirsi rapidamente nel contesto territoriale l’occasione di trovare uno spazio in cui unire, a una proposta di tutela psicologica e sociale, l’apprendimento della lingua italiana, coinvolgendo la persona e la sua famiglia a 360 gradi grazie a una serie di attività mirate: corsi di apprendimento della lingua italiana e di educazione civica, orientamento sul territorio, supporto psicologico e laboratori ludico-educativi per bambini.

http://www.cooperativamondoaperto.it/

Condividi il progetto sui tuoi social