SEX PASSPORT

SexPass è un’associazione no profit nata due anni fa per iniziativa della ginecologa Stefania Piloni e delle giornaliste Simonetta Basso e Valeria Covini per offrire ai ragazzi dai 13 ai 16 anni un’informazione chiara e corretta in tema di sesso e sentimenti. I corsi che organizza (con una parte dedicata anche ai genitori) sono caratterizzati da un linguaggio leggero e un format accattivante ricco di filmati, animazioni grafiche e test, e sono condotti da un team di esperti.

Un passaporto per una sessualità felice a misura di teenager: è l’iniziativa dell’associazione SexPass per l’Educazione alla Sessualità e all’affettività che l’Istituto Ganassini ha deciso di sostenere nell’ambito della sua attività a favore di progetti nel sociale.

Il libretto riprende lo spirito dei corsi dell’associazione e propone un percorso fatto di quiz e giochi, attraverso il quale i ragazzi arrivano a risposte pratiche e utili sulla loro vita sessuale, dal corpo che cambia al rispetto per l’altro, dalla contraccezione alla prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse. Una guida veloce che mette alla prova le loro conoscenze e diventa poi un prezioso vademecum da consultare in caso di dubbi. Verrà distribuita gratuitamente agli studenti delle medie inferiori al termine degli incontri che l’associazione SexPass tiene nelle scuole.

Per maggiori informazioni sui corsi e prenotazioni:
www.sexpassedu.it

ISTITUTO GANASSINI
E RADIO IMMAGINARIA

Radio immaginaria rappresenta un gruppo di giovanissimi comunicatori, dagli 11 ai 17 anni, che ha dato vita a una comunità di espressione mediatica che trasmette sul web contenuti radiofonici informativi, idee e curiosità. La collaborazione viva e attiva negli anni tra Istituto Ganassini e Radio immaginaria ha permesso la fondazione della sede londinese dell’emittente radiofonica. Un’apertura internazionale volta a manifestare l’importanza dell’incontro educativo e formativa tra diverse realtà culturali.

www.radioimmaginaria.it

SCOPRI IL VIDEO DI RADIO IMMAGINARIA A COSMOFARMA 2016

ISTITUTO GANASSINI
E LA FORZA E IL SORRISO

Da sempre a Istituto Ganassini stanno a cuore le donne, il loro benessere e la loro bellezza. Forte di questo sentimento ha deciso di aderire in qualità di socio fondatore e sostenitore proattivo a La forza e il Sorriso, un programma gratuito di incontri dedicato alle donne sottoposte a trattamenti oncologici che permette loro di fronteggiare gli effetti secondari delle cure.
In un’atmosfera informale e rilassante, le partecipanti, circa 6 per ogni laboratorio della durata di circa due ore e mezza, prendono parte attivamente a laboratori di bellezza studiati per offrire pratici consigli su come prendersi cura della propria pelle valorizzando il proprio aspetto grazie a specifici consigli di consulenti professionali. Accanto a loro, anche una psicoterapeuta per offrire supporto psicologico e sostegno alle donne in cura. Questo è un progetto a cui Istituto Ganassini crede molto perchè con i suoi prodotti si propone di aiutare le donne a liberare la loro naturale bellezza, qualsiasi situazione stiano esse vivendo. Per poterlo fare investe molto nella ricerca scientifica che gli permette di realizzare prodotti sicuri e garanti di un risultato sicuro che non è solo estetico ma diviene in questo progetto un vero e proprio “elisir di bellezza” per lo spirito. Il sorriso davanti allo specchio e la forza dentro di sé.

www.laforzaeilsorriso.it

ISTITUTO GANASSINI
E AMICI DI GULU

Istituto Ganassini, da sempre animato da un profondo e radicato impegno sociale verso le realtà meno fortunate, sostiene e supporta l’opera dell’Associazione Amici di Gulu. L’Associazione ha lo scopo di sostenere e promuovere opere collettive e iniziative di solidarietà, volte alla promozione dell’uomo e della società nelle zone in via di sviluppo del Nord Uganda. Il sostegno di Istituto Ganassini ha permesso la costruzione di una scuola, dormitori, pozzi di acqua e l’acquisto di mezzi di trasporto adeguati alle strade disconnesse e non asfaltate del territorio.

www.amicidigulu.org

ISTITUTO GANASSINI
E GURI I ZI

Un filo di energia positiva e solidale unisce Istituto Ganassini a Guri I zi, un progetto di micro-imprenditorialità tessile femminile che forma le donne dell’omonimo villaggio nel nord dell’Albania. Il progetto, oltre a rappresentare una via d’uscita dalla povertà, favorisce lo sviluppo e l’autosufficienza delle comunità locali, inducendo le donne a diventare le vere protagoniste dei processi di crescita e di sviluppo del proprio paese. Obiettivi importanti sono stati raggiunti: accesso al lavoro e reddito stabile per le 70 donne, formazione professionale costante, local training in gestione e sviluppo di imprese sociali, ampliamento della rete distributiva, produttiva e registrazione nel vasto network di imprese sociali albanesi.

www.guriizi.com

Istituto Ganassini ha deciso di unire le proprie forze a quelle dell’Accademia delle Belle Arti di Brera per lo sviluppo di “La Bellezza è solidarietà”, un progetto sociale a favore di Guri i zi capace di plasmare l’arte in strumento di solidarietà.

scopri il progetto
scopri l'evento

ISTITUTO GANASSINI
E OSPEDALE SAN PAOLO

Istituto Ganassini sostiene l’Ospedale San Paolo nel progetto Essere il mio corpo: un ciclo di incontri specificatamente studiati per offrire alle donne che affrontano il complesso percorso che va dalla diagnosi alla cura della patologia oncologica un supporto che le aiuti a riappropriarsi del proprio corpo e della propria femminilità.

Il progetto si articola in diversi incontri con temi sensibili e specifici per il target di riferimento.

LA CURA DELLA PELLE
La pelle è l’organo con cui ci si presenta e ci si mette in relazione con gli altri. Con la guida di un esperto Rilastil le donne impareranno a prendersene cura delicatamente e con prodotti sicuri, migliorandone l’idratazione, l’aspetto e l’elasticità anche attraverso tecniche di camouflage. In questo modo prenderanno contatto con un percorso di guarigione ridimensioneranno gli effetti delle terapie e si ritroveranno a vivere nel mondo, riappropriandosi della loro naturale bellezza, sempre viva nonostante le difficoltà.
LA SESSUALITÀ
Un percorso che aiuta le donne a sentirsi femminili anche quando la malattia oncologica ne prende di mira i simboli. Il recupero della dimensione sessuale come segno di benessere individuale e sociale.
LE RELAZIONI
Attraverso la consapevolezza e l’accettazione dei cambiamenti è possibile trovare un nuovo modo per mettersi in relazione con gli altri e sorridere di nuovo, liberamente.

www.ao-sanpaolo.it

ISTITUTO GANASSINI
E OPERA DI SAN FRANCESCO

Opera di San Francesco e Istituto Ganassini: una mano all’uomo. Tutti i giorni. Istituto Ganassini ha una certezza: ogni minuto passato ad aiutare il prossimo non è mai un minuto perduto, anzi. Uno sguardo di gratitudine o un sorriso di ringraziamento durano un attimo, ma riempiono la vita.

Aiutare è il dono più grande che si possa fare e per questo Istituto Ganassini, da oltre vent’anni, sostiene l’attività di Opera di San Francesco, un’associazione fondata nel 1959 dai Frati Cappuccini di Viale Piave a Milano che si impegna a soddisfare i bisogni primari e reali di persone in grave difficoltà.

L’associazione, attraverso l’operato di generosi volontari ricchi di entusiasmo e di spirito di fratellanza, mette a disposizione dei più bisognosi servizi di assistenza gratuita, accoglienza, ascolto e protezione.

Alcuni dei servizi di primaria assistenza sono: mensa, docce, guardaroba, centro raccolta, ambulatorio medico, ascolto, supporto e promozione della dignità dell’uomo.

Istituto Ganassini, oltre a dare un aiuto concreto, condivide un sentimento di uguaglianza e un comportamento teso a valorizzare e a promuovere la dignità di chi è bisognoso, condividendo così completamente i principi, i criteri e gli strumenti di Opera di San Francesco.

www.operasanfrancesco.it/OSF/

SOSTEGNO ALLA COMUNITA’ PARROCCHIALE

Istituto Ganassini, da sempre animato da un profondo e radicato impegno sociale verso le realtà meno fortunate, sostiene e supporta la comunità parrocchiale Medaglia Miracolosa di Milano.

La Parrocchia ha lo scopo di sostenere e promuovere opere collettive e iniziative di solidarietà, volte alla promozione dell’uomo e della società, nello specifico:

- ORATORIO: centro di aggregazione e di formazione non solo per bambini e giovani ma anche per adulti volontari che collaborano con i Sacerdoti nella gestione delle varie attività, non ultima quella della formazione cristiana. Maggiore e più impegnata è la presenza degli adulti che collaborano, più i Sacerdoti hanno disponibilità di tempo per esplicare le loro funzioni istituzionali rivolte alla formazione, assistenza e crescita morale dei giovani loro affidati.

- CENTRO DI ASCOLO: la struttura è gestita da religiosi e laici che cercano di sovvenire alle necessità delle persone più bisognose in particolare sotto l’aspetto dell’assistenza per la soluzione di pratiche burocratiche e sociali.

- ASSISTENZA AGLI ANZIANI E AGLI AMMALATI. Questa si svolge su due direttrici principali: assistenza spirituale e morale attraverso visite periodiche dei Sacerdoti e assistenza di carattere pratico che si esplica nell’aiuto e soluzione di problematiche pratiche da parte di volontari laici.

FREEWHITE SPORT DISABLED ONLUS

Istituto Ganassini considera l’esperienza dello sport come momento di integrazione e di aggregazione sociale, confermando la sua azione volta al servizio delle persone ed in particolar modo a quelle diversamente abili.
Il sostegno a FREEWHITE SPORT DISABLED ONLUS è finalizzato a promuovere, organizzare, potenziare e valorizzare lo sport, in particolare la disciplina dello sci tra le persone diversamente abili e fornire sostegno psicologico agli stessi ed alle loro famiglie.

www.sestrieresportdisabili.com/FREEWHITE.htm